Modelli di organizzazione aziendale Cover

Modelli di organizzazione aziendale

Individuare le aree di miglioramento organizzativo e applicare nuovi strumenti per aumentare l’efficacia e l’efficienza

Da un modello organizzativo efficace ed efficiente dipende spesso la sopravvivenza aziendale: se infatti un’azienda riesce a creare una Visione motivante, a definire sulla carta obiettivi ambiziosi ma non riesce a calare tutto ciò nella quotidianità, gli sforzi profusi sono vanificati.

Come impostare un’efficace organizzazione aziendale? Quale modello scegliere allineandolo alla cultura dell’organizzazione? Questo approfondisce i tre principali modelli organizzativi

  • Organizzazione per funzioni
  • Organizzazione per processi
  • Organizzazioni per progetti

evidenziando per ciascuno vantaggi e svantaggi e fornendo ai partecipanti strumenti  concreti e casi aziendali di miglioramento organizzativo. I partecipanti apprendono, attraverso molti casi aziendali portati dal docente sui tutti e tre i modelli organizzativi, come individuare le aree di miglioramento organizzativo e applicare nuovi strumenti per aumentare l’efficacia e l’efficienza.

Obiettivi del corso
  • Prendere consapevolezza dei punti di forza e aree di miglioramento dell’attuale organizzazione aziendale
  • Approfondire i pregi e le aree di miglioramento dell’organizzazione gerarchico-funzionale verticale
  • Migliorare la comunicazione e la collaborazione tra funzioni
  • Redigere la documentazione organizzativa aziendale (organigrammi, funzionigrammi, mansionari, job description, procedure)
  • Approfondire i pregi e le aree di miglioramento dell’organizzazione per processi
  • Apprendere come mappare i processi aziendali e misurarli con appositi KPI
  • Migliorare l’efficienza, l’efficacia e la flessibilità dei processi chiave aziendali
  • Mappare i processi rappresentandoli con i diagrammi di flusso
  • Approfondire i pregi e le aree di miglioramento dell’organizzazione per progetto (o commessa)
  • Conoscere i principali processi all’interno del progetto
  • Approfondire il ciclo di vita del progetto
A chi è rivolto questo corso

Questo corso è rivolto ad imprenditori, Top Manager e responsabili di funzione, responsabili della Qualità.

Programma del corso
  • Self assessment sull’efficacia ed efficienza dell’attuale organizzazione aziendale
  • I rischi derivanti dalla mancanza di organizzazione
  • Il modello organizzativo gerarchico funzionale verticale
  • Modelli organizzativi e obiettivi aziendali: i sei livelli dell’organizzazione aziendale
  • L’organizzazione per funzioni : le funzioni direttive e quelle esecutive
  • La trappola dei “silos” organizzativi: consigli per un’efficace comunicazione interfunzionale
  • L’azienda come sistema integrato
  • L’organigramma e il funzionigramma
  • La linea e lo staff e il ruolo del responsabile di funzione
  • Il mansionario e la job description
  • L’organizzazione per processi
  • Efficacia, efficienza e flessibilità dei processi
  • Processi strategici, operativi e di supporto
  • Mappatura dei processi
  • La matrice delle responsabilità
  • Il diagramma di flusso
  • Indicatori di performance e miglioramento continuo
  • Il miglioramento dei processi: continuo (Business Process Management) e discontinuo (Business Process Reingeneering)
  • Le procedure aziendali: obiettivi e struttura
  • Il ruolo  e le doti  del responsabile di processo  eccellente
  • L’organizzazione per progetti (o commessa)
  • Cosa è un progetto: i tre elementi fondamentali
  • L’organizzazione a matrice  debole, bilanciata e forte
  • I processi all’interno del progetto
  • Le tipologie di progetti
  • Le quattro fasi del project management
  • Il ciclo di vita del progetto
  • L’analisi dei rischi del progetto
  • I protagonisti del progetto
  • Il ruolo  e le doti del project manager eccellente
Metodologia didattica

Il corso prevede numerose esercitazioni pratiche e i partecipanti ricevono il materiale di diverse case histories aziendali di tutti e tre i modelli organizzativi tratte dall’ esperienza ultradecennale dei docenti.

Docente

Guido Granchi, dopo aver conseguito nel 2002 la certificazione di Trainer Internazionale in Pensiero Sistemico direttamente con il Dr. Joseph O’ Connor, uno dei massimi esperti internazionali in materia, ha curato l’edizione italiana del best seller “The art of systems thinking” e ha scritto numerosi articoli sull’Impresa, mensile di management del Sole 24 Ore.

Docente
Guido Granchi
Guido Granchi

Amministratore di Granchi & Partners e formatore certificato con esperienza ventennale sui temi del Pensiero Sistemico, Programmazione Neurolinguistica, Marketing Oceano Blu, TQM. È autore di pubblicazioni sui temi del management e di articoli sulle più rilevanti testate di riferimento.