La gestione efficace dei conflitti e il calcolo dei loro costi

Webinar in due sessioni

L'attuale scenario socio-economico caratterizzato da un elevato grado di dinamicità e “liquidità” ha avuto come effetto negativo l’acuirsi di conflitti in presenza e a distanza all’interno delle organizzazioni. La comunicazione a distanza infatti ha aumentato i fraintendimenti e le incomprensioni, non solo tra gli individui ma anche tra le Funzioni aziendali, generando conflitti e criticità relazionali.

Il webinar si pone dunque l’obiettivo di fornire ai partecipanti una serie di strumenti pratici ed efficaci per capire come trasformare un conflitto da problema ad opportunità di confronto costruttivo tra persone e tra Funzioni aziendali.

Vengono infatti passate in rassegna le fonti dei conflitti e la loro struttura, e sono fornite indicazioni pratiche per applicare specifiche strategie di eliminazione degli stessi. Sono inoltre approfondite la gestione delle emozioni correlate ai conflitti grazie ai principi dell’Intelligenza Emotiva e le tecniche di calcolo dei costi diretti ed indiretti dei conflitti e vengono forniti consigli per ridurli, attraverso l’analisi di casi aziendali.

Obiettivi del corso

I partecipanti al webinar acquisiscono un set di strumenti pratici e di comprovata efficacia per:

  • definire con precisione le diverse tipologie dei conflitti;
  • identificare le principali fonti a livello personale e organizzativo;
  • conoscere la struttura del conflitto e come si innesca;
  • utilizzare le tecniche più efficaci della Comunicazione Assertiva per ridurre i conflitti trasformandoli in un’occasione di confronto costruttivo;
  • applicare i principi dell’Intelligenza Emotiva per gestire la paura, la rabbia e il rancore;
  • misurare l’impatto dei conflitti sull’assenteismo, sul turnover volontario e sul presenteismo;
  • calcolare con precisione i costi diretti e indiretti dei conflitti ed individuare le migliori soluzioni per ridurli.

A chi è rivolto questo corso

Questo corso è rivolto a Imprenditori, Top Manager, Responsabili di Funzione, Team Leader che debbono gestire e risolvere quotidianamente la perdita di produttività e i problemi correlati ai conflitti individuali e tra le Funzioni aziendali.
 

Programma del corso

  • La definizione di conflitto e le sue tipologie;
  • Conflitti in presenza e a distanza: quali differenze nella loro gestione?
  • Le fonti dei conflitti: casi aziendali;
  • Organizzazione aziendale e conflitti: i “silos” organizzativi;
  • Gli antidoti ai conflitti tra funzioni: analisi di casi aziendali;
  • I costi diretti e indiretti dei conflitti: casi aziendali;
  • Conflitti, assenteismo, turnover volontario;
  • I pericoli del presenteismo: consigli pratici per evitarli;
  • Le strategie di riduzione dei costi dei conflitti: casi aziendali;
  • La struttura del conflitto: l’escalation;
  • La risoluzione efficace dei conflitti: le tecniche di de-escalation;
  • Emozioni e conflitti: i principi dell’Intelligenza Emotiva;
  • Paura, rabbia, rancore…come gestirli? Consigli pratici;
  • Le quattro prospettive del conflitto;
  • La Comunicazione Assertiva applicata alla gestione dei conflitti;

Metodologia didattica

Il corso è caratterizzato da una didattica improntata al pragmatismo e prevede esercitazioni individuali e di gruppo e analisi di casi aziendali tratti dalla esperienza ultraventennale dei docenti.

Docente
Guido Granchi
Guido Granchi

Amministratore di Granchi & Partners e formatore certificato con esperienza ventennale sui temi del Pensiero Sistemico, Programmazione Neurolinguistica, Marketing Oceano Blu, TQM. È autore di pubblicazioni sui temi del management e di articoli sulle più rilevanti testate di riferimento.